LA NOSTRA FILOSOFIA

Un colpo d'occhio magnifico, un'atmosfera accogliente ed elegante, una cucina vivace e meticolosa nella scelta delle materie prime, accompagnata dai migliori vini calabresi. Nel cuore della storica marineria crotonese, tra pescherecci e barche a vela, nasse e reti adagiate sulla banchina tra le bitte ricavate da antichi cannoni spagnoli, opera il ristorante “Porto Vecchio” con l'obiettivo preciso di dimostrare che fare mercato dei consumi locali non solo è possibile, ma è addirittura la chiave del successo. Una scelta di certo più faticosa ma molto più gratificante, che si coglie nei profumi e nei sapori di ciascun piatto, che così la Calabria ce l'ha impressa in ogni suo minimo dettaglio. Perché qui i prodotti sono tutti, rigorosamente, calabresi. L'esperienza gastronomica diventa così un viaggio, che spazia dagli antipasti al dessert alla scoperta di sapori antichi e nuovissimi, e di un territorio che ad ogni passo svela meraviglie ancora note a pochi. Autentiche gemme di terra e di mare che chef Claudio Villella ed Anna Riga riescono a valorizzare in tutti i piatti, in una cucina ricca di inventiva, di brio, che non teme accurate sperimentazioni e si rivela moderna pur restando ancorata alle solide radici del territorio.

COPERTO

Il coperto è un costo indicato per l’uso di tovaglie, tovaglioli, piatti e posate e la successiva pulizia. Le sue origini risalgono alla fine del 1800, quando era normale recarsi nelle osterie con il fagotto, portando cibi preparati in casa, consumando solo vino e pagando una piccola cifra per stare al coperto. Riteniamo siate qui per gustare la nostra cucina e che non abbiate portato il vostro cibo da casa, pertanto, non vediamo il motivo per farvi pagare il coperto.

GUIDE L'ESPRESSO

Benvenuti a PORTOVECCHIO, un santuario di raffinatezza culinaria dove ogni piatto è un'opera d'arte e ogni visita un'esperienza indimenticabile.

Siamo orgogliosi di annunciare che il nostro impegno per l'eccellenza è stato riconosciuto con il prestigioso premio "Le Guide L'Espresso", un simbolo di qualità e innovazione nel mondo della gastronomia.

Ogni ingrediente è da noi selezionato con cura, ogni sapore è un viaggio e ogni pasto è un ricordo che dura nel tempo. Vi invitiamo a celebrare con noi questo onore e scoprire il perchè non siamo solo un ristorante, ma una destinazione per tutti coloro che cercano ciò che la vita ha da offrire.

Scopri di più

IL NOSTRO MENU'

in un continuo viaggio di scoperta della tradizione mediterranea, con un occhio rivolto all'innovazione culinaria mondiale, il Porto Vecchio riesuma quelle che sono le antiche radici di un sud Italia che ha ancora tanto da offrire, con un menu fresco e innovativo.

ANTIPASTI

SPIGOLA DEL MEDITERRANEO

18

marinata con sfera di pisello, croccante di alacce e aceto di lampone

Insalata di polpo

18

con verdure arlecchino e asparagi, spuma di stracchino

Baccalà

16

all’olio con finocchio candito e crumble di liquirizia Dop Calabria

Gamberone viola

16

marinato su salsa rosa e insalatina iceberg e salsa acida

Moscardino

16

in oliocottura, spuma di broccoli e croccante di bergamotto

SECONDI PIATTI

Frittura

22

con gambero in tempura, calamari con farina di riso e semola, spatola panata con nocciole e lime, cotoletta di alici

Ricciola brasata

20

con insalata di carciofi, fragole e nocciola di Cardinale

Tataki di tonno

22

affumicato nel suo fondo su passatina di finocchio IGP, arance candite, cipolla rossa di Tropea marinata, insalata di finocchi IGP

Pescatrice

20

in CBT in guazzetto di olive, capperi e pomodoro con spinacino croccante

PRIMI PIATTI

Mezze maniche

20

allo scoglio con salsa verde e burro ai ricci di mare

Covatelli crotonesi

18

in zuppa di cozze e fagioli di Cortale con crumble di cozze

Gnocco di patate e ricotta

18

in salsa molluschi su passatina di fave e crumble al prezzemolo

Tagliatelle

18

in salsa ai crostacei con pancetta essiccata e maionese di bufala al basilico

DESSERT

Semifreddo al pistacchio

8

con crema inglese e frutti di bosco

Semifreddo all’amaretto

8

con gelée di ciliegia

Semifreddo al lampone

8

su bisquit al cacao e mousse leggera di cioccolato bianco

MENU'

DELIVERY

Hai voglia di Porto Vecchio ma non puoi? non ti abbattere... chiamaci al 346.505 2402, ordina le nostre prelibatezze comodamente da casa tua e nel giro di pochissimo tempo saremo da te!

PRENOTA ORA

Prenota online il tuo tavolo. Per le prenotazioni superiore a 6 contattare il ristorante, compila e spedisci il modulo.





    MAGAZINE

    Il maestro Gerardo Sacco, ambasciatore della Calabria nel mondo

    La storia della propria terra, l’attaccamento alle radici, un passato che viene reintepretato e reso attuale. Gli stessi principi, la stessa filosofia che il ristorante “Porto Vecchio” applica alla cucina, il suo storico amico Gerardo Sacco li applica all’arte orafa. E insieme li hanno celebrati nella popolarissima trasmissione televisiva di Rai1 “Linea verde”. Attraverso i […]

    LEGGI TUTTO

    Dalle colline del Cirò il vino più antico

    Caparra&Siciliani: una tradizione che si rinnova È una delle aziende vitivinicole storiche del territorio Cirotano, custode di un’antica tradizione che nel 1963 si è arricchita facendo tesoro delle comuni esperienze delle famiglie Caparra e Siciliani. Lungo la costa ionica crotonese, tra magnifiche colline che degradano dolcemente verso il mare, uliveti secolari e resti millenari, l’azienda […]

    LEGGI TUTTO

    “Qualità ed esperienza nella cantina del Porto Vecchio”

    Il parere di Luca Gardini, la star dei sommelier Miglior sommelier d’Italia nel 2004, ad appena 23 anni. Miglior sommelier d’Europa nel 2009, e del mondo nel 2010. Quanti altri possono vantare un simile biglietto da visita? Luca Gardini è un virtuoso, un talento dell’arte naso-palatale di valutare la qualità del vino degustandolo e di […]

    LEGGI TUTTO

    “Fare rete per la crescita del territorio”

    Secondo Anna Riga turismo e ristorazione devono andare di pari passo Fare rete, essere propositivi, superare le divisioni in nome del bene collettivo. Lo sviluppo del territorio, la crescita dell’economia, secondo Anna Riga passano da questi concetti chiave. Dalla capacità di creare un modello di cooperazione che metta insieme i diversi attori che operano nel […]

    LEGGI TUTTO

    To top